Il progetto per la candidatura al PTA

Il progetto realizzato per la candidatura è coerente con le finalità e azioni progettuali del PTOF di Istituto e consentirà di dare loro organicità, anche in un ottica verticale di sviluppo di competenze di cittadinanza in progress per i bambini e i ragazzi dei tre ordini di scuola. Si pone l’obiettivo di proseguire nelle azioni di promozione e potenziamento attraverso percorsi di conoscenza e di esperienza diretta di lavorazione di materiali e di produzione di oggetti artigianali.

Si prevede di coinvolgere tutti i docenti interni all'istituto ed in particolare i docenti in possesso di competenze specifiche adatte allo svolgimento delle azioni previste in questo progetto.
Il nostro Istituto ha in essere dei protocolli di collaborazione con:

  • Istituto d'Arte C. Contini e Istituto di istruzione superiore Alberghiero
  • Agrario “Don Deodato Meloni”

Sono attive e proficue le collaborazioni con gli Enti Locali, L'Unione dei Comuni,le Pro Loco dei 9 paesi, le associazioni culturali locali, con il Centro Servizi Culturali / UNLA, Cittadinanza Attiva. Con ognuno di questi soggetti sono stati realizzati dei progetti dalla forte dimensione esperienziale. Pertanto è prevista la loro collaborazione per il presente progetto.

ll progetto, fondato sull'informazione ma, soprattutto sulla formazione dei giovani consumatori, si pone l'obiettivo di tener conto dei nessi che collegano l'agricoltura, l'ambiente, l'alimentazione, la salute e la cultura locale.
Intende quindi far conoscere ed esplorare il proprio ambiente scoprendone le risorse;valorizzare l'agricoltura locale attraverso la conoscenza e la promozione delle produzioni e il recupero delle tradizioni; far conoscere i prodotti agricoli locali e le loro stagionalità; far conoscere gli aspetti nutrizionali dei prodotti agricoli; responsabilizzare gli studenti verso gli acquisti a basso impatto ambientale;educare al gusto;far riscoprire peculiarità e risorse proprie delle civiltà contadine.

Le modalità di lavoro possono variare, anche sostanzialmente, a seconda delle sezioni e classi interessate, dei contenuti richiesti, che prevedono maggiore o minore manualità, materiale cartaceo o informatico, qualche prodotto da confezionare e assaporare, prodotti artigianali da creare. Parte integrante del progetto saranno: visite guidate nel territorio, testimonianze in classe di produttori e di artisti locali.

Si allega la scheda di candidatura al Piano Triennale delle Arti.

Informazioni aggiuntive