Secondaria Zerfaliu

Secondaria di Zerfaliu

I ragazzi della classe 2D della scuola secondaria di Zerfaliu presentano i lavori realizzati durante l'A.S. 2016/2017 con la prof.ssa Scintu Anna Maria. Itinerari turistici, culturali e religiosi dell'Europa per studiare la geografia con il desiderio di viaggiare. Costituzione e Cittadinanza per conoscere meglio le regole della nostra società, i nostri diritti e doveri.

 

 

 

Migrazioni: in Italia, in Europa, nel mondo

Progetto-Concorso di Educazione alla mondialità per gli studenti delle Scuole Secondarie di I° grado

MIGRAZIONI: in Italia, in Europa, nel Mondo.

Anno Scolastico 2016 - 2017

Promosso dalla

CARITAS DIOCESANA ARBORENSE GruppoDiocesanoEducazioneMondialità

Educare alla convivenza e alla solidarietà per diventare consapevoli dell’unicità che ogni persona nasconde in sé e imparare ad individuare le percezioni, gli stereotipi e i pregiudizi insiti nella società.

Ripercorrere la storia migratoria non solo degli “altri”, ma anche italiana allo scopo di comprendere le ragioni profonde che da sempre determinano spostamenti globali per sensibilizzare le nuove generazioni, attraverso un confronto diretto con le diverse realtà migratorie presenti sul territorio. Sviluppare la capacità empatica, che porta alla rielaborazione e comprensione dei vissuti dei migranti, in maniera condivisa con il gruppo. Sviluppare la sensibilità al servizio e al volontariato, inteso come stile di vita attento ai diritti negati dell’”altro”.

Il progetto ha previsto tre incontri con il gruppo classe della durata di due ore. Gli incontri si sono svolti rispettivamente: Gennaio; Febbraio e Aprile e sono stati condotti dai volontari della Caritas Diocesana di Oristano.

I primi due incontri hanno avuto lo scopo di fornire agli studenti una conoscenza più approfondita del fenomeno migratorio per affrontare le cause che spingono alle migrazioni a livello globale (fuga da conflitti e povertà o ricerca di un futuro negato) .Si è avviato un confronto fra culture e religioni attraverso la conoscenza e il rispetto dell’altro, la tutela e promozione dei diritti umani.

Successivamente gli studenti si sono impegnati nella realizzazione di un video che doveva esprimere/rappresentare ciò che è per loro il fenomeno delle migrazioni .

Il video realizzato dalla 2D della secondaria di Zerfaliu è stato presentato, al liceo classico DE CASTRO ad Oristano; gli studenti, di tutte le classi degli Istituti partecipanti al progetto, hanno potuto raccontare le loro esperienze e confrontarsi.

Il lavoro, che potete visionare, è stato sottoposto ad una giuria e valutato insieme agli altri presentati da tutte le classi aderenti al progetto, classificandosi quarto.

Scuola secondaria di Zerfaliu: classi 2D e 3D

Responsabile del progetto:

SCINTU ANNA MARIA

Docenti che hanno partecipato al progetto:

SCINTU ANNA MARIA, CONTINI RITA,

SAMANTA MURRU, BIANCO STEFANIA

 

 

 

 


 

Resoconto della visita alla mostra d'arte

IL 19 Aprile i ragazzi della  della scuola secondaria di Zerfaliu sono andati ad Oristano a visitare la mostra DUE PASSI AVANTI E UNO INDIETRO della loro prof.ssa di Arte Alice Cadeddu.

Gli alunni della 2D hanno realizzato con la prof.ssa Scintu questa presentazione per mostrarvi ciò che loro hanno ammirato in questa visita.

 

CLASSI COINVOLTE: 2D – 3D SCUOLA SECONDARIA DI ZERFALIU

DOCENTE REFERENTE: ANNA MARIA SCINTU

ACCOMPAGNATORI ANNA MARIA SCINTU, SIMONE PORTA

Vedi la presentazione video

Vedi il filmato


SENZATOMICA, 24 OTTOBRE 2017

LAVORO REALIZZATO DAI RAGAZZI DELLA 2D DELLA SCUOLA SECONDARIA DI ZERFALIU

(Apri l'allegato)

 

Libriamoci

Classi coinvolte 2a e 3a della Secondaria di Zerfaliu

Docente referente : Anna Scintu

Con la collaborazione della docente Michela Satta

Il progetto aderisce all’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).

L’obiettivo principale del progetto è avvicinare i ragazzi ai libri per condurli ad una lettura spontanea e divertente e alla consapevolezza della sua funzione formativa, volta all’arricchimento del pensiero e allo sviluppo delle potenzialità espressive.

Nell’ultima settimana di ottobre gli alunni della scuola Secondaria di Zerfaliu, i docenti e i genitori sono stati coinvolti in letture e conversazioni che hanno stimolato l’immaginazione e le potenzialità creative.

Vedi la videosintesi

Apri gli allegati

Progetto Libriamoci - Scuola Secondaria di I grado Zerfaliu

Progetto LIBRIAMOCI a cura delle classi I, II, III D della Scuola secondaria di I grado di Zerfaliu e della Prof.ssa Anna Scintu con la collaborazione di tutti i docenti

Informazioni aggiuntive