Scuola Senza Zaino

Open day scuola primaria Siapiccia - Scuola senza zaino

La scuola primaria di Siapiccia ha organizzato un Open Day che si è tenuto il 15 gennaio per presentare ai genitori dei bambini in ingresso alla primaria l'offerta formativa che caratterizza il plesso. Il modello innovativo di riferimento è quello di Scuola Senza Zaino.

presentazione attività open day

Di seguito alcuni video della manifestazione 

 

 

Senza Zaino... nell'IC Simaxis

 

La comunità SZ

 

Senza Zaino, per una scuola comunità                                                          

 

Il nostro sostenitore

   

 Riunione del 16 gennaio 2018

Tutte le docenti e i docenti delle scuole primarie di Villaurbana, Siapiccia e Zerfaliu si sono incontrate, presente anche la DS, per concordare i prossimi passi di avvicinamento alla Scuola Senza Zaino.

Le prime attività interesseranno principalmente i bambini delle classi prime, che saranno affiancati nel loro percorso di formazione dai bambini della classe quinta.

Gli spazi nelle aule


Primi passi della Scuola Senza Zaino

Il primo giorno del laboratorio sperimentale "Scuola Senza Zaino" ha visto la partecipazione degli alunni della classe prima e della classe quinta in qualità di tutor.

Le insegnanti Barbara Rosetti, Anna Lisa Masala, Ercoli Elena, Marisa Nurra, Federica Diana e Margherita Paulesu hanno progettato e realizzato il primo compito autentico nel'ambito del progetto finanziato dalla Fondazione Sardegna: la progettazione e riorganizzazione degli spazi dell'aula occupata dalla classe prima seguendo il modello fornito da "Scuola Senza Zaino". Gli alunni sono stati divisi in gruppi di lavoro, ognuno dei quali ha realizzato uno specifico strumento che guida i "rituali quotidiani".

L'aula si è trasformata, nell'immaginario dei bambini, in un mondo pieno di isole da scoprire. La mappa realizzata raffigura un'area tematica in ogni isola e i bambini sono un gruppo di pesciolini alla scoperta degli strumenti nascosti che li aiuterà a diventare sempre più autonomi e competenti. I pesciolini affronteranno tante avventure prima di raggiungere i propri traguardi e per questo abbiamo realizzato una token economy sul tema. Ma sarà l'agenda visiva, ad orientarli nello svolgimento delle attività quotidiane.​

 

Vedi tutte le immagini


 

Secondo passo verso Senza Zaino

"Il secondo giorno del laboratorio sperimentale "Scuola Senza Zaino" ha visto la partecipazione degli alunni della classe prima e del secondo gruppo degli alunni della classe quinta in qualità di tutor.

 

L'incontro si è caratterizzato per una netta impronta montessoriana, sono state create: "la scatola misteriosa" e "la scatola del creare in libertà". I bambini hanno sperimentato alcuni rituali e defiito gli obiettivi della Token economy.

L'aula è stata ulteriormente personalizzata con colori accesi e accoglienti.

Alcuni alunni hanno realizzato Mr e Mrs Potato che accompagneranno il prossimo incontro "Senza Zaino CLIL". "

Vedi tutte le foto


 

Terzo incontro SSZ

"Il 27 marzo si è svolto l’ultimo incontro della fase sperimentale di applicazione del modello «Scuola Senza Zaino». I bambini della classe Prima hanno collaborato con gli alunni della classe Quinta (in qualità di Tutor) nella simulazione di una lezione avente come argomento principale della mappa generatrice «I 5 sensi». "

Vedi il resoconto dell'esperienza

Filmato 1

Filmato 2

Filmato 3


 

Classe allestita per "Senza Zaino" grazie a Fondazione Sardegna

Grazie ai contributi della Fondazione di Sardegna, sono stati acquistati gli arredi che hanno permesso l'allestimento di un'aula della Scuola Primaria di Siapiccia secondo il modello "Senza Zaino". Gli arredi sono funzionali ad una didattica cooperativa, allo sviluppo delle autonomie di base e al potenziamento attraverso le aree laboratoriali presenti nell'aula.

Informazioni aggiuntive